Informarsi

Maggio 7, 2021

Cannabis in regalo se ti vaccini: le stranezze americane

Fortunatamente le persone vaccinate contro il Covid-19 stanno aumentando giorno per giorno un po’ in tutto il mondo.

Ci sono paesi più avanti, per varie ragioni, e chi è un pò più indietro anche perchè i vaccini continuano a non convincere tutti, infatti una parte non indifferente delle persone e scettica sull’utilizzo di questo strumento.

Per questo alcune nazioni stanno puntando su premi e incentivi per farsi vaccinare, come succede negli Stati Uniti dove la stravaganza delle ricompense è delle più incredibili.

Negli States le autorità locali hanno puntato su premi di ogni genere, dai popcorn ai videogames, passando dalle ciambelle alla birra, arrivando addirittura ad una busta di marijuana.

Proprio così, alcuni dispensari medici hanno proposto l’offerta “Pot for Shot” che prevede cannabis in regalo per chi decide di vaccinarsi.

In America parliamo di vera cannabis, che è stata legalizzata in molti stati, e non di cannabis light o cannabis legale, che sono diciture di comodo, ma corrispondono effettivamente alla proprietà dei prodotti derivati della canapa sativa, ossia l’unica varietà ammessa alla coltivazione in Italia, per la quale non è obbligatoria autorizzazione, e che sono caratterizzati da un livello di tetracannabinolo inferiore a 0.05g per gr.

Il THC ricordiamo sempre è il principio attivo che provoca gli effetti psicotropi della marijuana e dell’hashish illegale.

I prodotti realizzati a base di cannabis light ne contengono, come detto, solo una minima percentuale, così bassa da non causare alcun effetto psicoattivo, per questo non vengono considerate come sostanze stupefacenti.

admin Administrator
Articolo scritto dalla redazione del sito, attingendo ad informazioni prese da siti autorevoli ed affidabili.
Informazioni, News

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Tetralight.it

Tetralight.it riprende la vendita.

Tutti i prodotti presenti sul sito non superano lo 0,5% di THC.

La vendita è Severamente Vietata ai minori di 18 anni.

Cliccando su “Entra nel Sito” dichiari di avere più di 18 anni e acconsenti a l’utilizzo dei Coockie di Google Analitics.

admin Administrator
Articolo scritto dalla redazione del sito, attingendo ad informazioni prese da siti autorevoli ed affidabili.