Blog

settembre 17, 2018

Fibranova

Varietà Fibranova

Varietà di canapa Fibranova coltivata outdoor

La Fibranova è un tipo di canapa (Canapa Sativa L.) infestante e caratterizzata da un’alta capacità produttiva. E’ una varietà 100% italiana, ad altissima resa di materiale fibroso, creata in laboratorio nel primo dopoguerra dalle matrici Bredemann eletta e Carmagnola. Nel patrimonio genetico della Fibranova ritroviamo ceppi di canapa russi, gli stessi utilizzati nello sviluppo della varietà Brademann. Si tratta di una varietà Dioica, la cui caratteristica principale è quella di ben adattarsi ad ogni condizione climatica e del terreno.

La resa della Fibranova in termini di raccolto è tra le più alte in circolazione. Ampia adattabilità ai diversi ambienti, la pianta cresce generosa e di un colore brillante. Coltivata in molte zone dell’Europa centro meridionale, la maggior parte del raccolto è destinato all’industria tessile, edilizia e ora anche per alcune varietà di marijuana light. Il colore dei fiori è tendente al rossiccio, quasi violacei, ed il profumo intenso gli è conferito dai molti terpeni presenti nel vegetale.

La si può coltivare sia indoor che outdoor, con particolare avvertenza di preparare accuratamente il terreno ed assicurarsi che ci sia un buon drenaggio dell’acqua residua.
Oggi che la produzione di canapa sembra essere ritornata in voga, varietà italiane come la Fibranova sono apprezzate per le tante possibili utilizzazioni. Ricca di CBD e povera di THC, la Fibranova è scelta da molti coltivatori di canapa olandesi, svizzeri, italiani e tedeschi per produrre infiorescenze di cannabis light profumate e ad alto tenore di CBD.

Caratteristiche riassuntive della Fibranova

La Fibranova si sviluppa in Italia da almeno 50 anni, ed è coltivata da nord a sud della nostra penisola per ricavare fibra e biomassa da destinare all’industria tessile ed edile. La genetica, come detto, ha ceppi russi (Brademann eletta) e questo conferisce forza e vigoria all’intera specie. Il livello dei cannabinoidi CBD e THC è in misura tale che molti coltivatori italiani, svizeri e olandesi producano Fibranova per ricavarne infiorescenze di marijuana light. Il livello di THC di questa varietà è ampiamente all’interno dei limiti fissati dalla legge italiana (sotto lo 0,6%) e il livello di CBD sopra il 7%. Alcune aziende di Trieste, Padova, Rovigo e Verona hanno coltivato Fibranova outdoor con buoni risultati.

Elenco caratteristiche della varietà di canapa Fibranova

Specie: Cannabis sativa L.
Genotipo: Dioica
Produzione: indoor e Outdoor
Adattabilità al clima: La Fibranova è stata selezionata per adattarsi ad ogni possibile tipologia di condizione climatica. Terreni ben drenati e asciutti.
Ciclo Vegetativo: 145/150 giorni
Altezza piante: 3- 3,5 metri
Fioritura: Agosto
Produzione infiorescenze: max 0,2-0,3 kg/mq
THC: < 0,6 %
CBD: fino al 6/7 %

admin Administrator
Articolo scritto dalla redazione del sito, attingendo ad informazioni prese da siti autorevoli ed affidabili.
Varieta Certificate
Stefano Ciotti
About admin

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
www.tetralight.it

Benvenuti su Tetralight.it
Proseguendo, dichiari di aver compiuto 18 anni
 
I nostri prodotti non sono medicinali, da combustione o per alimentari,
e abbiamo scelto di non venderli ai minori.
 
Questo sito non utilizza cookie di terzi per inviarti pubblicita’ e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.

admin Administrator
Articolo scritto dalla redazione del sito, attingendo ad informazioni prese da siti autorevoli ed affidabili.