Blog

giugno 25, 2018

“Nessuno stop al mercato”

coltivazione cannabis light

coltivazione indoor di cannabis

Per ora, dice Luca Merola, cofondatore di una delle prime società che ha commercializzato la canapa light,-” Non siamo preoccupati, stiamo organizzando le prossime mosse, come alcuni studi che riserveranno delle sorprese “. Quindi allo stato attuale non vi è nessuno stop al mercato, che dal 14 gennaio 2017 giorno in cui è entrata in vigore la  Legge 242 del 2 Dicembre 2016, a preso il via in Italia.

Considerando che in Italia  il mercato è in pieno sviluppo, e che i negozi tra aperti e in fase di apertura sono circa un migliaio, le Associazioni agricole di categoria come la Cia, Coldiretti, Confagricoltura, ed in particolare Assocanapa e Federcanapa, stanno per realizzare una linea guida di autoregolamentazione che sembrerebbe in dirittura d’arrivo. Dice ancora Merola -“La nostra prerogativa assoluta è la sicurezza del prodotto del consumatore e della filiera, dalla coltivazione fino al consumatore finale e lavoriamo attivamente per il rispetto rigoroso”.

Ricordiamo che la richiesta al CSS fu fatta a febbraio scorso dalla allora Ministra Lorenzin, e che i dati della risposta sottolineano la non realizzazione di studi più approfonditi su situazioni limite come gli effetti sulle donne incinte gli anziani, o sulle persone affette da patologie in conflitto con il THC, secondo Merola-” studi più approfonditi probabilmente daranno un risultato opposto a quelli vaticinati dal Consiglio Superiore della Sanità“. Dice ancora Merola -” Giusto approfondire ” e ancora -” lo stop a questo mercato farebbe fiorire il mercato nero della cannabis light “.

admin Administrator
Articolo scritto dalla redazione del sito, attingendo ad informazioni prese da siti autorevoli ed affidabili.
News
Stefano Ciotti
About admin

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
www.tetralight.it

Benvenuti su Tetralight.it
Proseguendo, dichiari di aver compiuto 18 anni
 
I nostri prodotti non sono medicinali, da combustione o per alimentari,
e abbiamo scelto di non venderli ai minori.
 
Questo sito non utilizza cookie di terzi per inviarti pubblicita’ e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.

admin Administrator
Articolo scritto dalla redazione del sito, attingendo ad informazioni prese da siti autorevoli ed affidabili.