Blog

settembre 19, 2018

Tiborszallasi

Varietà Tiborszallasi

Tiborszallasi coltivata all’aperto

La varietà di canapa Tiborszallasi è una genetica ungherese che prende il nome dalla omonima  zona di provenienza; coltivata in tutto il bacino mediterraneo fino alle zone più a nord dei paesi scandinavi, è tra i semi certificati più utilizzati dal mercato della cannabis legale.
Si tratta di un seme messo a punto geneticamente per la produzione di biomassa, fibra e olio di canapa. Dal fogliame particolarmente folto, la Tiborszallasi è oggi spesso impiegata nelle coltivazioni di canapa per ricavare infiorescenze di marijuana light da collezione.

Il bassissimo contenuto di THC (<0,6%) ed il giusto apporto di CBD (8% circa), inserisce la Tiborszallasi tra le varietà di canapa più apprezzate. Il contributo dei terpeni (Borneolo, Canfene e Delta 3 carene su tutti) si fa apprezzare già ad una certa distanza; la pianta di questa specie sono dense e resinose, profumate e visivamente accese. Della famiglia delle specie Dioiche, in molti considerano l’ipotesi di coltivare indoor questa varietà di cannabis.

Tricomi della Tiborszallasi (bulbosi e capitato sessile) sono osservabili anche senza l’ausilio di lente di ingrandimento, mentre la presenza dei numerosi Terpeni si fa sentire attraverso il rilascio costante di odori e fragranze tipiche delle piante di marijuana.

La produzione outdoor termina in Luglio, dopo 140/150 giorni di produzione, e l’estirpazione delle piante precede il processo di essiccazione per quella parte di raccolto destinata alle infiorescenze di marijuana light. Le piante crescono copiose fino anche i 3,5 metri di altezza, assicurando un raccolto generoso e sicuro. Le foglie della Tiborsallasi sono di color verde scuro, lo stelo di verde leggermente più chiaro e nervato. Ogni foglia di questa varietà conta 9 piccole foglie. La frequenza di varietà maschio è del 50-53%. Molte le aziende italiane che hanno convertito le loro produzioni a marijuana light con questo tipo di seme.

Elenco caratteristiche della varietà di canapa Tiborszallasi

Specie: Cannabis sativa L.
Genotipo: Dioica
Produzione: Indoor e Outdoor
Adattabilità al clima: La Tiborszallasi è indicata per ottenere fibra, oli, tessuti e infiorescenze di canapa light. Dalla scandinavia al sud europa le coltivazioni di questa varietà ungherese restituiscono un buon risultato
Ciclo Vegetativo: 140 giorni circa
Altezza piante: 3- 4 metri
Fioritura: Luglio/Agosto
Produzione infiorescenze: max 0,1-0,3 kg/mq
THC: < 0,6 %
CBD: fino al 8 %

admin Administrator
Articolo scritto dalla redazione del sito, attingendo ad informazioni prese da siti autorevoli ed affidabili.
Varieta Certificate
Stefano Ciotti
About admin

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
www.tetralight.it

Benvenuti su Tetralight.it
Proseguendo, dichiari di aver compiuto 18 anni
 
I nostri prodotti non sono medicinali, da combustione o per alimentari,
e abbiamo scelto di non venderli ai minori.
 
Questo sito non utilizza cookie di terzi per inviarti pubblicita’ e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.

admin Administrator
Articolo scritto dalla redazione del sito, attingendo ad informazioni prese da siti autorevoli ed affidabili.